#Respect – Conosci le acque del tuo Consorzio torna tra i banchi di scuola. Cambiamenti climatici e sensibilità ambientale: riparte il progetto scuole del Consorzio Bacchiglione

Data pubblicazione: 08/03/2022

Data scadenza:

Settore: Pubblicazioni Generali

Numero: 52

Padova, 8 marzo 2022. Torna tra i banchi di scuola il progetto “#Respect – Conosci le acque del tuo Consorzio” per l’anno scolastico 2021/2022. Il progetto realizzato in collaborazione con il Centro Internazionale Civiltà dell’Acqua ha preso il via a febbraio e ha come obiettivo quello di educare e sensibilizzare i ragazzi rispetto all’ambiente in cui vivono, attraverso laboratori didattici e uscite sul territorio.

#Respect – Conosci le acque del tuo Consorzio torna tra i banchi di scuola.
Cambiamenti climatici e sensibilità ambientale: riparte il progetto scuole del Consorzio Bacchiglione

L’iniziativa rivolta a tutti gli Istituti primari e secondari di primo grado dei 39 comuni del Consorzio Bacchiglione, ha riscontrato l’adesione di ben 24 classi. Le attività didattiche proposte hanno lo scopo di far conoscere il ruolo e le attività svolte dal Consorzio e di approfondire temi molto attuali e urgenti. Si affronteranno tematiche come il dissesto idrogeologico, il rischio idraulico, la conoscenza del territorio e i cambiamenti climatici, in relazione al territorio in cui i ragazzi vivono.

«Siamo molto soddisfatti del riscontro ottenuto dopo due anni di stop, sia per quanto riguarda le adesioni sia per quanto riguarda i laboratori scelti dagli insegnanti – afferma Paolo Ferraresso, Presidente del Consorzio di bonifica Bacchiglione –. Oggi le problematiche legate al cambiamento climatico sono sotto gli occhi di tutti ed è necessario che tutti ne prendano coscienza. Dobbiamo in questo senso agire in maniera concreta perché non è più possibile rimandare. Una profonda conoscenza del territorio in cui si vive è fondamentale per essere custodi consapevoli e attivi. Un messaggio forte è arrivato anche dalle insegnanti che, in primis, credono in questo progetto e hanno posto l’attenzione sul territorio in cui i ragazzi vivono. Crediamo e ci auguriamo che anche un piccolo seme una volta piantato, prima o poi germoglierà».

Il progetto si articola in tre laboratori, due in classe e un’uscita sul territorio o presso l’impianto idrovoro di Santa Margherita di Codevigo. I ragazzi dovranno produrre degli elaborati per rappresentare il loro punto di vista sul territorio in cui vivono.

Data creazione: 08/03/2022

Data ultimo aggiornamento: 09/03/2022

Allegati
progetto Scuole Bacchiglione (35.23 KB)

Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare.

Privacy policycookies