Una finestra sul Consorzio

6 - 12 luglio 2020

LA NEWSLETTER DELLA SETTIMANA SUI LAVORI DI MANUTENZIONE



Colli Euganei e Montà Portello

Gli interventi settimanali del bacino Colli Euganei e Montà Portello prevedono lo sfalcio erboso dello scolo Rialto nei comuni di Abano Terme e Montegrotto Terme , in alcuni tratti di scoli nel comune di Limena per contrastare la West Nile, nell’area esterna di impianti e manufatti.

Pratiarcati

Il bacino Pratiarcati, invece, ha in programma l’eliminazione del sifonamento sull’argine dello scolo Maestro e lo sfalcio erboso scolo San Giacomo Sud nel comune di Albignasego. Altri interventi di sfalcio si stanno eseguendo nei tratti di scoli liberati dai raccolti nel bacino Due Carrare, negli scoli San Giacomo Sud, Roncajette e Inferiore di Casalserugo nei comuni di Albignasego, Ponte San Nicolò e Casalserugo e nell’area esterna di impianti e manufatti. 

Sesta Presa – sinistra e destra del Brenta

Settimana di sfalci anche per la sezione sinistra e destra del Brenta del bacino Sesta Presa che prevede il taglio dell’erba negli scoli Cornio Nuovo nei comuni di S. Angelo di Piove, Campolongo Maggiore e Piove di Sacco, negli scoli Brentoncino, Brentella e Cornio Vecchio nei comuni di Strà, Dolo, Fossò, Vigonovo, Camponogara, Campolongo Maggiore e Campagna Lupia e nell’area esterna di impianti e manufatti. Infine lo sfalcio verrà eseguito in alcuni tratti di scoli per contrastare la West Nile.

Sesta Presa – seconda sezione

La seconda sezione invece ha in programma  lo sfalcio erboso dello scolo Schilla nei comuni di Brugine, Pontelongo, Arzergrande e Codevigo , nell’area esterna di impianti e manufatti e nei tratti di scoli liberati dai raccolti per contrastare la West Nile. Infine è prevista la manutenzione del centro operativo di Santa Margherita a Codevigo.

Delta e foci del Brenta 

Interventi di sfalcio previsti anche per il bacino delta e foci del Brenta nei tratti di scoli liberati dai raccolti, nei cigli della roggia Barene nei comuni di Codevigo e Chioggia per contrastare la West Nile e nell’area esterna di impianti e manufatti. Inoltre è prevista la manutenzione delle arginature dell’area umida di Trezze nel comune di Chioggia e le operazioni per il servizio irriguo e di rostinaggio. 

Impianti

La sezione impianti invece prevede l’installazione del quadro elettrico di comando delle elettropompe e le elettropompe presso lo scolo via Magenta nel comune di Ponte S. Nicolò, l’installazione delle luci di emergenza, la manutenzione della centrale antincendio e l’installazione dell’elettrovalvola di disadescamento n. 1 revisionata presso impianto idrovoro Cambroso a Codevigo. Nel comune di Padova, invece, è in programma la manutenzione dello sgrigliatore presso l’impianto idrovoro di Cà Nordio e la verifica da parte di Arpav presso impianto idrovoro Voltabarozzo. Nell’impianto idrovoro Baldon, a Cartura,  è in corso il sopralluogo dei Vigili del Fuoco per certificato C.P.I. Infine la verifica di Arpav è prevista anche nella paratoia Menona nel comune di Montegrotto Terme.